Nunzio Galantino nominato Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana

Must read

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Il Rosario per la Pace nel mondo

A conclusione del mese mariano Papa Francesco desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina, e...

Stop war: Preservare la cultura per scongiurare un conflitto globale.

a cura della Redazione/ La Fondazione Culturale "Paolo di Tarso", Città della Pace, patrocina in questi giorni, con...

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Un mondo parallelo, virtuale, emozionale entra in rete dalla Biblioteca Nazionale di Cosenza. E' l'Ecosistema Digitale della Cultura "MetaversoCOSENZA" che ha saputo riunire in una sola piattaforma...

nunzio-galantino-segretario-generale-conferenza-episcopale-italiana
Nunzio Galantino Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana

di Redazione Il Vaticanese.it/

La Sala Stampa della Santa Sede ha reso noto che il Sommo Pontefice ha nominato ‘ad interim’ S.E. Monsignor Nunzio Galantino, Vescovo di Cassano all’Jonio Segretario Generale della Conferenza Episcopale Italiana.

A tal proposito Padre Federico Lombardi, S.I., Direttore della Sala Stampa della Santa Sede, ha reso pubblico il seguente Comunicato:

NUNZIO GALANTINO SEGRETARIO GENERALE DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA
“La nomina di un nuovo Segretario Generale della CEI si è resa urgente per il funzionamento ordinario della Segreteria Generale e per tutta una serie di adempimenti che ne richiedono la presenza. La nomina è ‘ad interim’: S.E. Monsignor Galantino ha tutte le facoltà del Segretario Generale, ma per ora non è stato stabilito quanto durerà il suo mandato.

PAPA FRANESCO SCRIVE AI FEDELI DI CASSANO ALL’JONIO
Papa Francesco ha scritto ai fedeli di cassano all’Jonio chiedendo scusa per avere sottratto alla comunità del territorio il loro Vescovo di cui – ha dichiarato il Papa – abbiamo bisogno a Roma. Monsignor Galantino dovrà trasferirsi a Roma per buona parte della settimana, ma al momento – ha rassicurato papa Francesco nella sua lettera ai fedeli –  rimane Vescovo di Cassano all’Jonio”.

Nella Lettera Papa Francesco assicura i fedeli della Diocesi che Monsignor Galantino, almeno per un certo tempo, pur stando a Roma, viaggerà regolarmente alcuni giorni “per continuare ad accompagnarvi nel cammino della fede”.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Il Rosario per la Pace nel mondo

A conclusione del mese mariano Papa Francesco desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina, e...

Stop war: Preservare la cultura per scongiurare un conflitto globale.

a cura della Redazione/ La Fondazione Culturale "Paolo di Tarso", Città della Pace, patrocina in questi giorni, con...

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Un mondo parallelo, virtuale, emozionale entra in rete dalla Biblioteca Nazionale di Cosenza. E' l'Ecosistema Digitale della Cultura "MetaversoCOSENZA" che ha saputo riunire in una sola piattaforma...
00:01:57

2021 in review with Pope Francis

Relive the high points of 2021 with Pope Francis Fonte Canale Youtube Vatican News