Omaggio e gratitudine a Papa Ratzinger

Must read

Attesa la cerimonia del Premio Maison des Artistes. La Fondazione “Paolo di Tarso” tra i premiati per il Bene Comune

Venerdì 18 novembre 2022, dalle ore 17.30 alle 20.00, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, avrà luogo la...

Apertura straordinaria del Teatro di Villa Torlonia a Roma

Sabato 24 Settembre 2022, alle ore 17.30, presso il Teatro Villa Torlonia, in via Via Lazzaro Spallanzani 1/A, a Roma, in occasione...

Michelangelo Pistoletto approda a Rende (Cs) grazie a Roberto Bilotti

A Rende (Cs) davanti al Comune giunge il "Terzo Paradiso", più che un'opera un simbolo, una icona che ha viaggiato per il...

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Papa-Ratzinger
Omaggio e gratitudine a Papa Ratzinger

a cura dell’Avv. Giovanni Borrelli/

Le ultime conversazioni” del Papa emerito con lo scrittore giornalista Peter Seewald mettono in luce  con grande chiarezza, quello che è stato definito il  Suo testamento spirituale . Egli, nella aperta conversazione, ribadisce  le profonde riflessioni teologico filosofiche elaborate nel corso della Sua laboriosa vita sacerdotale, riviste in chiave moderna ed attuale, saldamente ancorate al corposo sostrato teologico tradizionale, arricchite da una commovente umiltà che colpisce favorevolmente per la incondizionata fiducia in Dio, anche quando, affrontando il problema del male, ammette che il rapporto presenta qualche difficoltà, riconoscendo di essere “troppo piccino per comprendere“. È ammirevole come Ratzinger ringrazi  ancora Dio  di consentirgli di camminare con Lui libero, libertà che con la ragione e la fede sono stati i  pilastri del Suo pontificato,in quanto Dio e’ la realtà e bisogna avere il coraggio di vivere con fede il Lui . Eppoi come non ricordare il richiamo alla filosofia quale preludio al Cristianesimo, inteso quale lungo percorso del procedimento cognitivo dell’uomo ricchezza infinita concessa da Dio per renderlo unico  in piena libertà, alla luce dei valori non negoziabili che  l’attuale esteso nefasto relativismo, di un pensiero unico, vorrebbe cancellare. Egli ha dunque il merito di rinfrescare la ragione scaldando il cuore, come dice benissimo Seewald, ed aggiungerei di risvegliare le coscienze appiattite, facendo riscoprire la grande forza della ragione che Dio ci ha dato, glorificato per quello che  E ‘ non perché può darci il paradiso, come preferisce pregarLo, perché l’amore vero non pretende nulla, ama e basta.  A Papa Ratzinger noi tutti dobbiamo quindi, molta gratitudine per  il grande illuminante insegnamento donatoci,  avendo risvegliato con il giusto sapere, le nostre coscienze da un dannoso nefasto letargo e tutelato la dignità dell’uomo persona, ricusando con fermezza ogni tentativo di farne  oggetto di mercificazione.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Attesa la cerimonia del Premio Maison des Artistes. La Fondazione “Paolo di Tarso” tra i premiati per il Bene Comune

Venerdì 18 novembre 2022, dalle ore 17.30 alle 20.00, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, avrà luogo la...

Apertura straordinaria del Teatro di Villa Torlonia a Roma

Sabato 24 Settembre 2022, alle ore 17.30, presso il Teatro Villa Torlonia, in via Via Lazzaro Spallanzani 1/A, a Roma, in occasione...

Michelangelo Pistoletto approda a Rende (Cs) grazie a Roberto Bilotti

A Rende (Cs) davanti al Comune giunge il "Terzo Paradiso", più che un'opera un simbolo, una icona che ha viaggiato per il...

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Il Rosario per la Pace nel mondo

A conclusione del mese mariano Papa Francesco desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina, e...