Redazione Il Vaticanese

Un Papa Controcorrente: Francesco rinuncia al concerto ma non ai Giovani

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ decisamente un Papa diverso, Francesco. E’ decisamente un Papa che per primo trasforma le proprie parole in azione. “Vedo che tra voi ci sono tanti giovani. Vi dico: ‘non abbiate paura di andare controcorrente, quando vi vogliono rubare la speranza, quando vi propongono dei valori che sono avariati come un pasto andato a malebisogna ”andare controcorrente ed essere fieri di farlo. Avanti, siate coraggiosi, andate controcorrente e siatene fieri”, ha detto oggi. E poi andando a braccio ha aggiunto: ”siete coraggiosi, cosi’ come noi non vogliamo mangiare un pasto andato a male, non portiamo con noi questi valori che sono avariati e che rovinano la vita e tolgono la speranza”.

Una Chiesa nuova, povera e per i poveri, ma anche molto attenta ai giovani. Uno stile molto coerente , e resterà per sempre emblema la foto della poltrona papale vuota al concerto dedicato all’ Anno della Fede. Un sedia ferma, immobile, ma che ha fatto tanto tanto rumore. “Motivi di lavoro” hanno giustificato dalla Santa Sede. E sempre per “motivi di lavoro” Papa Francesco non si prenderà nessun giorno di vacanza estive. Lavoro, lavoro, lavoro: come una persona normale di questi tempi faticosi e veloci. Come un normale padre di famiglia, che lavora ma che non può non dedicare il tempo ai bambini e ai più giovani.

Fonte: CDWNEWS Web

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>