Misericordia di Cosenza festeggia i 30 anni

Must read

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”.  E' questo il tema generale...

Covid, le ultime news. La Cina ammette: “I nostri vaccini hanno bassa efficacia”. LIVE

Pechino per la prima volta parla della scarsa validità dei suoi farmaci anti Covid: "Non hanno un...

Il Papa: la fede non sia a metà, ma dia e si faccia dono

I cristiani non restino indifferenti, non vivano una fede a metà. Nella II Domenica di Pasqua della Divina Misericordia, Francesco, celebrando la...

Papa: stupirsi di fronte a Gesù che trionfa sulla croce

Un invito a ripartire dallo stupore di fronte all’amore di Cristo. É quello levato dal Papa, dall’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana,...

Misericordia di Cosenza
Misericordia di Cosenza

La Misericordia di Cosenza festeggia il suo trentesimo anniversario dall’istituzione e di operosità a Cosenza (1982 – 2012). A darne notizia è stato il Governatore di Cosenza Dott. Raffaele de Vivo che invita tutti alla cerimonia che animerà tutta la giornata di Domenica 29 Luglio. Le Autorità saranno tutte presenti, dal Sindaco all’Arcivescovo Mons. Salvatore Nunnari che celebrerà la Santa Messa durante la quale prenderà vita il noto rito della Vestizione dei Volontari appartenenti alla Confraternita di Cosenza.

L’evento proseguirà nel pomeriggio con la benedizione e inaugurazione della nuova ambulanza – centro mobile per rianimazione e pulmino per diversamente abili.

Mission della Misericordia (dal sito ufficiale della Misericordia di Cosenza)

Il nostro servizio di Protezione Civile rappresenta il maggiore fenomeno di Volontariato di tutta Europa.
In caso di necessità possiamo intervenire  con più di 70000 volontari, 2500 ambulanze e 1000 mezzi speciali su tutto il territorio nazionale.
Inoltre, disponiamo  di Ospedali da Campo, Posti Medici Avanzati, Cucine da Campo e Sale operative.
I principali settori in cui operiamo sono:

  • Soccorso Sanitario;
  • Antincendio Boschivo;
  •  Raccolta di aiuti umanitari;
  •  Soccorso in mare;
  •  Soccorso Umanitario Internazionale;
  •  Servizi per la logistica degli evacuati;
  •  Vigilanza per la sicurezza lungo le coste;
  •  Protezione dei beni artistici ed ambientali;
  •  Gestione di Centri di Accoglienza profughi.

–    TRASPORTO SANITARIO:
Offriamo servizio di trasporto sanitario  con ambulanza 24h su 24
Tale servizio comprende  le esigenze di trasferimento da e per le strutture ospedaliere (sia in ambito locale che in ambito nazionale ed internazionale) ed il trasporto sanitario con medico per urgenze ( il cosiddetto cemm). Tutto il personale volontario è, altamente,  qualificato  perché formato (spiritualmente e tecnicamente) attraverso corsi specifici
–    SERVIZI SOCIALI:
I servizi sociali comprendono varie aree dai servizi agli anziani, al telefono amico e alla raccolta degli aiuti per le missioni umanitarie.

–    SERVIZIO CIVILE:
Il servizio civile costituisce non solo un aiuto per gli altri ma, anche, un’occasione di crescita.

- Advertisement -

More articles

- Advertisement -

Latest article

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”.  E' questo il tema generale...

Covid, le ultime news. La Cina ammette: “I nostri vaccini hanno bassa efficacia”. LIVE

Pechino per la prima volta parla della scarsa validità dei suoi farmaci anti Covid: "Non hanno un...

Il Papa: la fede non sia a metà, ma dia e si faccia dono

I cristiani non restino indifferenti, non vivano una fede a metà. Nella II Domenica di Pasqua della Divina Misericordia, Francesco, celebrando la...

Papa: stupirsi di fronte a Gesù che trionfa sulla croce

Un invito a ripartire dallo stupore di fronte all’amore di Cristo. É quello levato dal Papa, dall’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana,...

Papa Francesco: “realizzare attività museali e culturali negli edifici annessi alla basilica lateranense”

“Realizzare, nel complesso di quello che è stato per secoli noto come ‘Patriarchio lateranense’, attività museali e...