Redazione Il Vaticanese

Greenaccord consegna premio giornalistico “Sentinelle del Creato”

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Greenaccord

Greenaccord

Sabato 16 giugno l’associazione Greenaccord consegnerà il Premio giornalistico “Sentinella del Creato”. La cerimonia si svolgerà nel Teatro comunale di Cavalese e si inserisce nel programma del IX Forum del’Informazione Cattolica per la Salvaguardia del Creato. Il premio, giunto alla quarta edizione, è nato, in collaborazione con l’Ucsi (Unione cattolica stampa italiana) e la Fisc (Federazione dei settimanali cattolici), con l’obiettivo di assegnare un riconoscimento a tre giornalisti che, nel corso dell’anno, si sono particolarmente distinti nella divulgazione e nell’approfondimento di tematiche ambientali. I nomi dei tre premiati del 2012 saranno top secret fino all’ultimo e saranno resi noti durante la serata, ma già si conoscono invece i premi “alla carriera”. Cristina Donà, cantante e autrice rock, sarà premiata per avere espresso nelle sue canzoni l’intimo connubio tra musica e natura. Il premio a Davide Sapienza, scrittore, viaggiatore ed esperto di musica, vuole essere un riconoscimento per avere espresso nei suoi libri armonie e melodie intime racchiuse in momenti di contemplazione della natura che richiamano avventure, sfide, silenzi e suoni intensi. Al fotografo pontificio Arturo Mari sarà assegnato il premio alla carriera per aver immortalato nei suoi scatti gli indimenticabili momenti in cui Giovanni Paolo II era immerso nella natura.

All’alpinista Simone Moro sarà consegnato il premio “per aver testimoniato che la sfida alle vette non è connessa alla vittoria a tutti i costi e per aver comunicato che la montagna non è un avversario da battere, quanto piuttosto una compagna privilegiata di viaggio da ascoltare e da capire”. Al Sir (Servizio informazione religiosa), nella persona del suo direttore Paolo Bustaffa, sarà assegnato il premio “per la puntuale e qualificata informazione sui temi relativi alla tutela delle risorse naturali e che risponde efficacemente all’invito formulato da Benedetto XVI affinché ‘la Chiesa mostri anche in pubblico la responsabilità verso il Creato’”. A Ettore Silvestri, soccorritore alpino a Molveno, “per aver espresso efficacemente con la sua vita ed il suo impegno il valore della solidarietà in montagna, contribuendo a fondare il soccorso alpino a Molveno e partecipando a innumerevoli operazioni di soccorso”. Il premio “Sentinella del Creato” è uno degli appuntamenti previsti nel corso del Forum dell’Informazione Cattolica per la Salvaguardia del Creato che si svolge da oggi al 17 Giugno a Trento, organizzato da Greenaccord in partenariato con la provincia autonoma di Trento e la diocesi, e in collaborazione delle massime istituzioni, aziende e realtà del territorio. Sir