Eleonora Cafiero

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di sapone, che sono belle, ma non sono nulla, sono l’illusione del futile, del provvisorio, che porta all’indifferenza verso gli altri, anzi porta alla globalizzazione dell’indifferenza”. Sette anni dopo il suo primo […]

 Redazione Il Vaticanese

Papa Francesco, omelia nella Messa dell’anniversario della visita a Lampedusa – 8 luglio 2020

L’omelia di Papa Francesco nella Messa dell’anniversario della visita a Lampedusa – 8 luglio 2020 TV2000

 Redazione Il Vaticanese

Un’Europa più giusta, equa e sostenibile: l’appello di Comece e Cec

Un’Europa più giusta, equa e sostenibile: l’appello di Comece e Cec

La Commissione degli episcopati dell'Unione europea e la Conferenza delle Chiese europee hanno avuto ieri un incontro con la presidenza tedesca del Consiglio dell’Unione Europea ribadendo la necessità di lavorare per il bene comune

C’è da rafforzare l’impegno per il progetto europeo e i suoi valori comuni, al fine di rendere l’Europa più giusta, più equa e più sostenibile. È l’invito che la Commissione degli episcopati dell’Unione europea (Comece) e la Conferenza delle Chiese europee (Cec) hanno rivolto al Consiglio dell’Unione europea. Una delegazione ecumenica, riferisce un comunicato della […]

 Redazione Il Vaticanese

Le Palme, il Papa: nel dramma che viviamo pensiamo al bene che possiamo fare

Le Palme, il Papa: nel dramma che viviamo pensiamo al bene che possiamo fare

Nella Messa della Domenica delle Palme Francesco apre la Settimana Santa con l'invito a rivolgere lo sguardo al Crocifisso: Il momento difficile "che stiamo attraversando in questo tempo ci spinge a prendere sul serio quel che è serio, a riscoprire che la vita non serve se non si serve". E ai giovani dice: non abbiate paura di spendere la vita per Dio e per gli altri

In questi giorni santi guardiamo Gesù servo, che ci serve dando la vita per noi, per sentire la consolazione di Dio nel dramma della pandemia e riscoprire che “la vita non serve se non si serve”. Papa Francesco, in una Basilica Vaticana che impressiona per i grandi spazi vuoti, un’immagine insolita che ci dovremo abituare […]

 Redazione Il Vaticanese

Il Papa prega per la fine della pandemia: Dio, non lasciarci in balia della tempesta

Il Papa prega per la fine della pandemia: Dio, non lasciarci in balia della tempesta

Francesco ha presieduto uno storico momento di preghiera sul sagrato della Basilica di San Pietro con la piazza vuota, ma seguito dai cattolici di tutto il mondo, sempre più minacciato dalla diffusione del Covid-19. “Signore, benedici il mondo, dona salute ai corpi e conforto ai cuori", sappiamo "che Tu hai cura di noi”, ha detto prima dell'adorazione del Santissimo Sacramento e della Benedizione Urbi et Orbi, alla quale è stata annessa la possibilità di ricevere l’indulgenza plenaria.

In una piazza San Pietro vuota e lucida di pioggia, in un silenzio che echeggiava milioni di preghiere e un bisogno universale di speranza, si è posato lo sguardo del mondo. Alla voce emozionata di Papa Francesco si è unito il respiro affannoso della terra, in ansia per la pandemia che in questo tempo di […]

 Redazione Il Vaticanese

In un minuto la preghiera del Papa per il mondo colpito dal COVID-19

Il 27 marzo 2020 Francesco ha presieduto uno storico momento di preghiera sul sagrato della Basilica di San Pietro con la piazza vuota, ma seguito dai cattolici di tutto il mondo, sempre più minacciato dalla diffusione del Covid-19. “Signore, benedici il mondo, dona salute ai corpi e conforto ai cuori”, sappiamo “che Tu hai cura […]

 Redazione Il Vaticanese

De Donatis positivo al coronavirus: “Offro la mia preghiera per chi soffre”

De Donatis positivo al coronavirus: “Offro la mia preghiera per chi soffre”

Il porporato ha iniziato una terapia antivirale ma le sue condizioni risultano per ora buone

Dopo la manifestazione di alcuni sintomi sospetti, tra cui l’aumento della temperatura, in serata è arrivata la conferma: il cardinale Angelo De Donatis è risultato positivo al coronavirus. Il vicario generale del Papa per la diocesi di Roma – come si legge sul sito ufficiale –  è stato sottoposto al tampone per il Covid-19 e […]

 Redazione Il Vaticanese

CORONAVIRUS. Crepaldi: La Morale Comune dovrà Cambiare

CORONAVIRUS. Crepaldi: La Morale Comune dovrà Cambiare

a cura della Redazione/ Riceviamo e rilanciamo questa riflessione dell’arcivescovo Giampaolo Crepaldi sulla crisi del Coronavirus e le sue implicazioni a largo raggio, riflessione fatta propria dall’Osservatorio Cardinale Van Thuân e dal Coordinamento Nazionale Justitia et Pax per la Dottrina sociale della Chiesa che costituisce la base di un impegno di riflessione sull’emergenza in atto e […]

 Redazione Il Vaticanese

Il Papa: “Ho chiesto al Signore: ferma l’epidemia con la tua mano”

Il Papa: “Ho chiesto al Signore: ferma l’epidemia con la tua mano”

Intervista di Francesco con il quotidiano italiano Repubblica: “Chiedo che tutti siano vicini a coloro che hanno perso i propri cari”

«Ho chiesto al Signore di fermare l’epidemia: Signore, fermala con la tua mano. Ho pregato per questo». Così Papa Francesco, intervistato dal vaticanista di Repubblica Paolo Rodari, ha risposto alla domanda su quale sia stata la preghiera di domenica pomeriggio a Santa Maria Maggiore e a San Marcello al Corso. Il Papa, proponendo come vivere questi giorni […]

 Redazione Il Vaticanese

Davanti al presepe di piazza san Pietro che il Papa visita il 31 dicembre

Davanti al presepe di piazza san Pietro che il Papa visita il 31 dicembre

Le voci di pellegrini e romani che visitano il presepe offerto a Papa Francesco dal comune di Scurelle, in Trentino, con 23 personaggi a grandezza naturale, in legno, che rappresentano la vita e i mestieri della Valsugana di inizio Novecento. Il Papa lo ammirerà la sera del 31 dicembre, dopo la celebrazione dei Vespri e del Te Deum di ringraziamento in Basilica Vaticana.

Un viaggio indietro nel tempo e nello spazio, rapiti da 23 personaggi “che sembrano veri”, e che ci portano nelle valli trentine all’inizio del Novecento, per rivivere con loro il mistero della nascita di Gesù. E’ il presepe di Scurelle, piccolo paese della Valsugana, allestito in Piazza san Pietro, che romani e pellegrini possono ammirare […]