Redazione Il Vaticanese

Giancarlo Bragantini: nella Via Crucis i bambini innocenti morti per la Terra dei fuochi

Giancarlo Bragantini: nella Via Crucis i bambini innocenti morti per la Terra dei fuochi

I bambini che muoiono per la Terra dei Fuochi, la crisi economica, la corruzione, le donne abusate, gli immigrati che affogano, sono tra i temi trattati da Mons. Giancarlo Bregantini per la Via Crucis

Roma, 18 aprile 2014 - Le conseguenze della crisi economica, la disoccupazione, i suicidi degli imprenditori, l’emarginazione di chi finisce in carcere ed è sbattuto in prima pagina dai giornali. Ma anche gli innocenti che muoiono per l’inquinamento nella Terra dei fuochi, gli immigrati che affogano quando sono ormai in vista della sponda della speranza, le donne abusate, […]

 Fabio Gallo

Terre dei fuochi: cardinale Sepe e Vescovi: è “disastro umanitario”. Solidarietà della “Paolo di Tarso”

Terre dei fuochi: cardinale Sepe e Vescovi: è “disastro umanitario”. Solidarietà della “Paolo di Tarso”

Il cardinale Crescenzio Sepe: ''Il disastro ambientale che denunciammo circa un anno fa si è trasformato in un vero dramma umanitario, anche per il tasso di patologie tumorali che, secondo alcuni, è più alto che in altre parti d'Italia''

Riflettori della Cronaca puntati sulla Terra dei Fuochi in Campania. Interviene da Napoli il Capo dello Stato Giorgio Napolitano e rassicura Don Maurizio Patriciello sulla massima attenzione dello Stato al problema oggi commentato anche dal Cardinale di Napoli Crescenzio Sepe e dai Vescovi Campani. Solidarietà espressa dalla Fondazione “Paolo di Tarso”