Redazione Il Vaticanese

RU486 nei consultori familiari.

RU486 nei consultori familiari.

"Sconcerto e preoccupazione per una decisione che lascia una volta di più la donna sola ad affrontare il dramma dell’aborto e distrae l’attenzione mediatica dalle reali priorità della sanità laziale".

a cura della Redazione/ Suscita profondo sconcerto e forte preoccupazione la notizia della prossima distribuzione della pillola abortiva RU486 nei consultori familiari della Regione Lazio e delle motivazioni che si adducono per giustificarla. Tale decisione veicola il messaggio dell’aborto facile in un contesto di finta umanizzazione e rappresenta un passo ulteriore nella diffusione di una […]