Redazione Il Vaticanese

Nel “Giorno del Ricordo” la memoria di foibe ed esodo giuliano-dalmata

Nel “Giorno del Ricordo” la memoria di foibe ed esodo giuliano-dalmata

Si celebra oggi, 10 febbraio, il "Giorno del Ricordo". Un'occasione per fare chiarezza su una tragica pagina di storia e ricordare le tante vittime dell'odio negli anni 1943-47, superando pregiudizi e menzogne

Si celebra oggi il “Giorno del ricordo” delle vittime dei massacri delle foibe, profonde gole della regione carsica triestina e istriana, e del successivo esodo giuliano-dalmata che, a partire dalla fine della seconda guerra mondiale, vide migliaia di cittadini italiani lasciare forzatamente l’Istria e i territori del Regno d’Italia, occupati dall’ esercito del maresciallo Tito e poi annessi […]

 Fabio Gallo

L’Arcivescovo Nolè: siamo presi da egoismo, da paure perché non conosciamo.

L’Arcivescovo Nolè: siamo presi da egoismo, da paure perché non conosciamo.

A cura di Fabio Gallo/Direttore Editoriale/ Accogliere, proteggere, promuovere, integrare: sono i 4 verbi scelti da papa Francesco per la 104esima Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che si celebra domenica 14 gennaio alle 10, con la celebrazione eucaristica nella Basilica di San Pietro, presieduta da papa Francesco.  PAPA FRANCESCO: 15MILA BAMBINI NON ACCOMPAGNATI HANNO RAGGIUNTO […]

 Eleonora Cafiero

Papa: noi stiamo coi rifugiati. L’augurio al Concilio Panortodosso

Papa: noi stiamo coi rifugiati. L’augurio al Concilio Panortodosso

“Vogliamo stare con loro”. All’Angelus, Papa Francesco ha fatto proprio il motto dell’Onu per la Giornata mondiale del rifugiato di domani per rilanciare nei loro riguardi l’impegno dell’accoglienza. Francesco ha spronato i cristiani ad assumere ogni giorno la “croce del proprio dovere”, della “disponibilità” verso gli ultimi, e ha concluso invitando alla preghiera per le […]