Redazione Il Vaticanese

Francesco: il profeta è sempre un uomo di speranza

Francesco: il profeta è sempre un uomo di speranza

Il vero profeta è capace di piangere sul popolo che non lo ascolta. Alla Messa mattutina a Casa santa Marta, il Papa parla di santo Stefano e dice che la Chiesa "ha bisogno che tutti noi siamo dei profeti", per rafforzare la nostra appartenenza a Dio.

‘Incirconcisi nel cuore e nelle orecchie. Voi opponete sempre resistenza allo Spirito Santo. Voi non siete coerenti con la vita che viene dalle vostre radici’. Stefano, il primo martire della Chiesa, accusava così il popolo, gli anziani e gli scribi che l’avevano trascinato in tribunale. Avevano il cuore chiuso, non volevano ascoltarlo e non ricordavano […]

 Redazione Il Vaticanese

Il Papa: vero profeta è chi piange sul popolo che non l’ascolta

Il profeta va incontro alle persecuzioni e si gioca la pelle per dire la verità. Francesco ne parla alla messa mattutina di oggi. Test dell’autenticità del profeta, dice, è la sua capacità non solo di parlare, ma anche di piangere su chi rifiuta la Parola di Dio  

 Eleonora Cafiero

“Il profeta ha parlato” (II Dom. di Avvento)

“Il profeta ha parlato” (II Dom. di Avvento)

a cura di S.E. l’Arcivescovo Mons. Giuseppe Mani/ Nei momenti difficili del suo popolo Dio mandava un profeta. Nella liturgia di oggi ne incontriamo due: Baruc, segretario di Geremia e Giovanni Battista. Il profeta parla in nome di Dio e non ha scelta: la parola del Signore deve essere detta ai fratelli e non può […]