Redazione Il Vaticanese

Chi costruisce muri ne resta prigioniero. I costruttori di ponti vanno avanti.

Chi costruisce muri ne resta prigioniero. I costruttori di ponti vanno avanti.

Dialogando con i giornalisti sul volo di ritorno dal Marocco Francesco parla del dialogo con i musulmani. La dichiarazione su Gerusalemme è stato un passo avanti fatto da fratelli. Sui migranti appello all’Europa. Il Papa cita Tsipras: i diritti umani vengono prima degli accordi. Sulla libertà di coscienza: oggi rischiamo in alcuni Paesi cristiani che ai medici contrari all’eutanasia questa libertà venga tolta.

Dal volo Rabat – Roma Sul Boeing 737 della Royal Air Maroc che lo riportava a Roma, Papa Francesco ha incontrato come di consueto i giornalisti al seguito e ha dialogato con loro per oltre mezz’ora sul dialogo con i musulmani, la dichiarazione su Gerusalemme, i migranti e l’Europa, il caso del card. Barbarin, la […]