Redazione Il Vaticanese

Nel “Giorno del Ricordo” la memoria di foibe ed esodo giuliano-dalmata

Nel “Giorno del Ricordo” la memoria di foibe ed esodo giuliano-dalmata

Si celebra oggi, 10 febbraio, il "Giorno del Ricordo". Un'occasione per fare chiarezza su una tragica pagina di storia e ricordare le tante vittime dell'odio negli anni 1943-47, superando pregiudizi e menzogne

Si celebra oggi il “Giorno del ricordo” delle vittime dei massacri delle foibe, profonde gole della regione carsica triestina e istriana, e del successivo esodo giuliano-dalmata che, a partire dalla fine della seconda guerra mondiale, vide migliaia di cittadini italiani lasciare forzatamente l’Istria e i territori del Regno d’Italia, occupati dall’ esercito del maresciallo Tito e poi annessi […]

 Giovanni Borrelli

Una Europa Inetta ed Imbelle

Una Europa Inetta ed Imbelle

La responsabilità dell’omicidio, da tempo preannunciato dal Ministro per le Minoranze religiose del Pakistan Shahbatz Batti, che si era contraddistinto con coraggio nel portare avanti un dialogo costruttivo traCristiani e Musulmani , nella prospettiva di una pacifica convivenza, battendosi anche per una modificazione della barbara legge sulla blasfemia, adottata peraltro solo contro i Cristiani, non può […]