Una piattaforma digitale per l’Ordine dei Minimi grazie alla Fondazione CARICAL.

Must read

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Il Rosario per la Pace nel mondo

A conclusione del mese mariano Papa Francesco desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina, e...

Stop war: Preservare la cultura per scongiurare un conflitto globale.

a cura della Redazione/ La Fondazione Culturale "Paolo di Tarso", Città della Pace, patrocina in questi giorni, con...

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Un mondo parallelo, virtuale, emozionale entra in rete dalla Biblioteca Nazionale di Cosenza. E' l'Ecosistema Digitale della Cultura "MetaversoCOSENZA" che ha saputo riunire in una sola piattaforma...

Piattaforma ordine dei minimi - Fondazione Culturale Paolo di Tarso - Fondazione CaricalLa spiritualità di San Francesco di Paola giunta a noi dai secoli grazie all’Ordine dei Minimi da lui stesso fondato, diventa una piattaforma digitale di orientamento alla bellezza e al perfezionamento spirituale tra le più innovative, se non la più innovativa oggi presente on line. Entra in rete, infatti, un’opera digitale che rappresenta una veranda alla quale affacciarsi per tanti che cercano informazioni sia al fine formativo, che informativo, che come orientamento al turismo della spiritualità che domina l’interesse del mondo dei fedeli, ma anche di chi viaggia alla ricerca di quel messaggio che giunge dalla storia cristiana e che ci parla di Bellezza.

San Francesco di Paola - Piattaforma Digitale - Fondazione "Paolo di Tarso"
San Francesco di Paola – Piattaforma Digitale

LA PIATTAFORMA DIGITALE DELL’ORDO MINUMORUM “CAPOLAVORO DIGITALE”
La Piattaforma digitale realizzata grazie al contributo della Fondazione CARICAL offre una serie di servizi e collegamenti diretti con l’Ordine dei Minimi e si snoda in settori facilmente individuabili e fruibili e si presenta in maniera “maestosa” anche a chi appassionato di fruizione di contenuti digitali, lavora da schermi di ultima generazione in alta risoluzione ed in 4k, senza trascurare la possibilità di prenderne visione da tablet e smartphone sui quali la visualizzazione è eccellente. Procura molta meraviglia l’impressionante quantità di contenuti digitali del “Museo Digitale” – un capolavoro – realizzato dalla Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”, autrice della Piattaforma, che mostra una quantità di Opere d’Arte digitalizzate davvero importante e non facile da realizzare, la cui modello di lavorazione – afferma l’autore Fabio Gallo – è voluto essere un omaggio al grande editore e collezionista d’Arte Franco Maria Ricci recentemente scomparso. Sorprendente anche la “Galleria Fotografica”, praticamente infinita tanto è imponente l’opera dell’Ordine dei Minimi nei secoli, grazie alla quale è possibile prendere visione.

Fondazione-CARICAL-Ordine dei Minimi-San Francescdo di Paola - Fabio Gallo-Eleonora Cafiero-Fondazione Paolo di Tarso
San Francesco di Paola – Piattaforma Digitale

“Grazie al contributo della Fondazione CARICAL – afferma la direttrice dei lavori l’antropologa Eleonora Cafiero – oggi il mondo della rete possiede un punto di riferimento importante per porsi alla ricerca di questo grande mistero che porta il nome di San Francesco di Paola, il più grande taumaturgo della storia cristiana la cui vita impressiona anche per avere saputo entrare nella vita dei potenti della terra e determinare la storia. Va detto che la firma ai contenuti digitali di Fabio Gallo rende la Piattaforma anche un capolavoro dell’Arte digitale. Va ricordato che nel capo della creazione di opere d’Arte digitale, è il più quotato in Italia” e non si è risparmiato nella realizzazione di un Museo Digitale grazie al quale è possibile visualizzare ambienti di Conventi e Santuari anche in Virtual Tour rispettandone la sacralità”. La bellezza dell’Arte, d’altronde, ha sempre accompagnato il precedere della storia e dei grandi nomi giunti a noi per le loro opere. La rete, oggi, è più ricca di valori.

Fondazione-CARICAL-Ordine dei Minimi-San Francescdo di Paola - Fabio Gallo-Eleonora Cafiero-Fondazione Paolo di TarsoLA FONDAZIONE CARICAL CASSA DI RISPARMIO DI CALABRIA E DI LUCANIA

Fondazione Carical – Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania
https://www.fondazionecarical.it/

La Fondazione Cassa di Risparmio di Calabria e di Lucania, denominata anche Fondazione Carical, rappresenta la continuazione storica della Cassa di Risparmio di Calabria, istituita a Cosenza il 24 settembre 1861. Sin dalla sua nascita, la Cassa di Risparmio ha operato al servizio dell’economia del territorio e ha sostenuto la crescita sociale e culturale delle comunità calabresi e lucane, conformando la propria attività ai principi di autorganizzazione e di sussidiaretà. Formalmente la Fondazione Carical è nata il 1 agosto 1992 a seguito del processo di ristrutturazione avviato in attuazione della legge “Amato-Carli” e finalizzato ad avviare un ampio processo di nazionalizzazione e di privatizzazione del sistema creditizio italiano. Il meccanismo della legge prevedeva che le originarie Casse di Risparmio conferissero le loro attività creditizie a nuove società per azioni, mantenendo nelle Casse conferenti, che hanno poi assunto la denominazione di Fondazioni, il pacchetto azionario di controllo delle nuove società. Le Fondazioni avevano, quale missione istituzionale, oltrechè quella di amministrare le banche controllate, quella di proseguire nell’attività filantropica di beneficenza svolta fino ad allora dalle Casse. Con la separazione, avvenuta nel 1992, tra Fondazione e Carical S.p.A., la Fondazione ha, dunque, ereditato quale propria missione, quella di operare, senza scopo di lucro, per obiettivi di interesse generale e di utilità pubblica in vari settori, dall’arte  alla cultura, dall’educazione alla ricerca scientifica, dalla sanità al sostegno alle categorie sociali più deboli. Nel luglio 1997 la Fondazione Carical ha completato definitivamente il processo di dismissione da Carical S.p.A. avviando, con una propria struttura presso la sede storica di Corso Telesio 17, l’operatività nei settori rilevanti istituzionali. Attualmente conformandosi alla normativa di settore (legge “Ciampi” n.461/1998) decreto legisl. 153199, ed atto di indirizzo 5/8/99 ed a seguito della approvazione del nuovo statuto (decr. del Ministro del Tesoro del 31/5/2000) la Fondazione Carical è persona giuridica privata, dotata di piena capacità e di piena autonomia statutaria e gestionale.

- Advertisement -

More articles

- Advertisement -

Latest article

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Il Rosario per la Pace nel mondo

A conclusione del mese mariano Papa Francesco desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina, e...

Stop war: Preservare la cultura per scongiurare un conflitto globale.

a cura della Redazione/ La Fondazione Culturale "Paolo di Tarso", Città della Pace, patrocina in questi giorni, con...

MetaversoCOSENZA, boom di visite e interesse culturale e scientifico

Un mondo parallelo, virtuale, emozionale entra in rete dalla Biblioteca Nazionale di Cosenza. E' l'Ecosistema Digitale della Cultura "MetaversoCOSENZA" che ha saputo riunire in una sola piattaforma...
00:01:57

2021 in review with Pope Francis

Relive the high points of 2021 with Pope Francis Fonte Canale Youtube Vatican News