Francesco: artisti aiutino a scoprire la bellezza del Creato

Must read

Attesa la cerimonia del Premio Maison des Artistes. La Fondazione “Paolo di Tarso” tra i premiati per il Bene Comune

Venerdì 18 novembre 2022, dalle ore 17.30 alle 20.00, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, avrà luogo la...

Apertura straordinaria del Teatro di Villa Torlonia a Roma

Sabato 24 Settembre 2022, alle ore 17.30, presso il Teatro Villa Torlonia, in via Via Lazzaro Spallanzani 1/A, a Roma, in occasione...

Michelangelo Pistoletto approda a Rende (Cs) grazie a Roberto Bilotti

A Rende (Cs) davanti al Comune giunge il "Terzo Paradiso", più che un'opera un simbolo, una icona che ha viaggiato per il...

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

michelangelo_giudizio_universaleLe arti” – afferma Papa Francesco parlando in lingua spagnola – “esprimono la bellezza della fede e proclamano il messaggio della grandezza della creazione di Dio”. Come altre volte il Pontefice ha rimarcato, è questo il ruolo di ogni disciplina: architettura, pittura, musica, letteratura.”Per questo”, sottolinea, “quando ammiriamo un’opera d’arte o una meraviglia della natura scopriamo come ogni cosa ci parli di Lui e del suo amore”.

E così, mentre ascoltiamo le parole di Francesco, le immagini ritraggono la perfetta armonia tra quelli che sono i suoni della natura e le note di un violino, di una chitarra, di un sassofono, suonati da giovani artisti. In ogni epoca, ha detto in altre occasioni Francesco, “la Chiesa ha fatto sempre appello alle arti per dare espressione alla bellezza della propria fede e per proclamare il messaggio evangelico della magnificenza della Creazione di Dio, della dignità dell’uomo creato a Sua immagine e del potere della Risurrezione di Cristo di portare redenzione”. Gli stessi artisti sono stati definiti dal Papa “custodi della bellezza” che può anche curare le ferite dell’animo umano e “portare speranza e fiducia lì dove le persone sembrano arrendersi all’indifferenza e alla bruttezza”.

Poi, le immagini che accompagnano le parole del Pontefice nel videomessaggio, si allargano al mondo intero per ritrarre gli artisti del nostro tempo, di diverse culture, razze e religioni: sono ballerini, scrittori, pittori e musicisti di diverse età. A loro va la preghiera del mese di agosto “perchè” dice Francesco “attraverso le opere del loro ingegno, aiutino tutti a scoprire la bellezza del creato”.

Fonte News.va

- Advertisement -

More articles

- Advertisement -

Latest article

Attesa la cerimonia del Premio Maison des Artistes. La Fondazione “Paolo di Tarso” tra i premiati per il Bene Comune

Venerdì 18 novembre 2022, dalle ore 17.30 alle 20.00, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, avrà luogo la...

Apertura straordinaria del Teatro di Villa Torlonia a Roma

Sabato 24 Settembre 2022, alle ore 17.30, presso il Teatro Villa Torlonia, in via Via Lazzaro Spallanzani 1/A, a Roma, in occasione...

Michelangelo Pistoletto approda a Rende (Cs) grazie a Roberto Bilotti

A Rende (Cs) davanti al Comune giunge il "Terzo Paradiso", più che un'opera un simbolo, una icona che ha viaggiato per il...

Mons. Giuseppe Blanda: il saluto commosso tra Roma e la Sicilia

Mons. Giuseppe Blanda (Palazzo Adriano, Palermo 5.9.1936-Roma 19.7.2022) ci ha lasciati a ottantacinque anni ma solo fisicamente con la raccomandazione di stare...

Il Rosario per la Pace nel mondo

A conclusione del mese mariano Papa Francesco desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina, e...