Canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta 4 settembre in Vaticano

madre-teresa-di-calcutta-canonizzaione-vaticano
Madre Teresa di Calcutta

Grande attesa in tutto il mondo per l’imminente canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta: la cerimonia è uno dei momenti culminanti del Giubileo della Misericordia, voluto da Papa Francesco. Ecco alcune informazioni pratiche su come seguire la canonizzazione di Madre Teresa a Roma e da casa.

Tutte le Informazioni Utili da Sapere

Quando è la canonizzazione di Madre Teresa?
Madre Teresa verrà proclamata santa domenica 4 settembre.

A che ora avviene il rito di canonizzazione di Madre Teresa?
Papa Francesco celebra la Messa e presiede il rito di canonizzazione di Madre Teresa in piazza san Pietro in Vaticano alle 10.30, nel giorno in cui si celebra il Giubileo dei volontari e degli operatori di misericordia. Madre Teresa è infatti un simbolo della misericordia di Dio per i poveri e gli emarginati di questo mondo.

Quali altri eventi a Roma accompagnano la canonizzazione di Madre Teresa?
Sabato 3 settembre, vigilia della canonizzazione, Papa Francesco pronuncia una catechesi in piazza San Pietro, intorno alle 10. Nella Basilica di Sant’Andrea della Valle alle 19 la venerazione della reliquia di Madre Teresa e la celebrazione della Messa.
Inoltre, lunedì 5 settembre il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, presiede la Messa di ringraziamento per la prima festa di Santa Teresa di Calcutta. La celebrazione è sempre in piazza San Pietro, alle 10.
Sul sito del Mother Teresa Center sono elencati altri appuntamenti collaterali, tra cui mostre e concerti dedicati alla religiosa nata a Skopje, in Macedonia, da una famiglia di origine albanese.

Quando è possibile a Roma venerare le reliquie di Madre Teresa?
La venerazione delle reliquie è in programma sabato 3 settembre nella nella Basilica di Sant’Andrea della Valle.
Lunedì 5 settembre, dalle 16 alle 18.30 e il 6 settembre, dalle 7 alle 18.30 Le reliquie della fondatrice delle Missionarie della Carità vengono trasferite nella Basilica di San Giovanni in Laterano.
Nei giorni 7 e 8 settembre le reliquie di Madre Teresa si spostano poi nella Chiesa di San Gregorio Magno, per la venerazione dei fedeli dalle 9 alle 18. In quei giorni si ha anche la possibilità di visitare la stanza di Madre Teresa nel convento di San Gregorio ai seguenti orari: 8.30-11.30 e 16.30-19.

Come si può seguire da casa la canonizzazione di Madre Teresa?
In tivù su Tv2000 (canale 28 del digitale terrestre) va in onda domenica 4 settembre la diretta del rito di canonizzazione di Madre Teresa. Sabato 3 settembre alle 20.30 e domenica 4 settembre alle 14.25 sempre su Tv2000 viene proposto tra l’altro un docufilm dal titolo «La madre dei poveri» che ripercorre la vita di Madre Teresa di Calcutta attraverso i tratti – anche nascosti – della sua personalità: dalle origini a Skopje, al periodo trascorso nella città di Calcutta come insegnante di storia e geografia. Quindi il cosiddetto periodo di “oscurità” e di travaglio spirituale con la conseguente “chiamata nella chiamata” da cui scaturisce la scelta di dedicare la vita consacrata ai “più poveri dei poveri”. In radio anche InBlu Radio dedica una programmazione speciale a Madre Teresa, oltre alla diretta radiofonica della sua canonizzazione in programma domenica 4 settembre.

Tv2000, tre giorni dedicati a Madre Teresa di Calcutta
Documentari, film, speciali e la diretta della canonizzazione il 4 settembre in piazza San Pietro. Tv2000 presenta una programmazione speciale, da sabato 3 a lunedì 5 settembre, interamente centrata sulla vita della fondatrice della Congregazione delle Missionarie della Carità.

Sabato 3 settembre dalle ore 7.35 in onda il documentario ‘Madre Teresa al servizio di Dio’ del regista Carine Lefebvre-Quennell. Alle ore 8.30 un momento di animazione e testimonianze precederà la catechesi per gli operatori di misericordia in piazza San Pietro di Papa Francesco alle ore 10. Nel pomeriggio dalle 12.50 fino alle 20 la serie di 5 ‘speciali’, a cura di Pina Cataldo, attraverso immagini e testimonianze esclusive di chi ha vissuto da vicino Madre Teresa dall’adolescenza trascorsa nella cittadina natale di Skopje fino alla fine della vita terrena avvenuta nella Casa Madre di Calcutta: ‘Gonxha, la giovane di Skopje’, ‘Da Skopje a Calcutta’, ‘Tra i più poveri dei poveri’, ‘Un Nobel diventa Santo’, ‘Tu l’hai fatto a me’.
In prima serata, alle ore 20.30, in onda il docu-film ‘La madre dei poveri’ a cura di Pina Cataldo e Michele Sciancalepore con la fotografia di Andrea Tramontano. Realizzato con testimonianze, interviste, foto e video inediti racconta la vita di Madre Teresa di Calcutta attraverso i tratti, anche profondi, della sua personalità. A seguire alle ore 21.45 il documentario ‘Le bambine di Calcutta’ di Andrea Salvadore: in un orfanatrofio di Barasat, ad un’ora circa da Calcutta, le Sorelle della Provvidenza si prendono cura di 40 bambine, ragazze, dai 5 ai 18 anni, orfane o abbandonate. Arrivano alla casa famiglia spesso proprio attraverso le Missionarie della carità. Le loro storie spezzano il cuore ma dentro quella casa di Barasat si aprono ad un futuro potenzialmente più felice. Alle ore 23.20 in onda il concerto ‘Inno a Madre Teresa’ dalla Basilica di San Paolo Fuori le Mura.

Domenica 4 settembre dalle 9.20 lo speciale a cura del programma il ‘Diario di Papa Francesco’ accompagnerà fedeli e spettatori alla canonizzazione di Madre Teresa e la messa delle ore 10.30 celebrata da Papa Francesco. Puntata speciale anche del programma ‘Soul’ condotto da Monica Mondo con l’intervista a Sister Serena delle Missionarie della Carità in onda alle 12.20 e alle 20.30. Nel pomeriggio ancora documentari sulla suora missionaria e alle 21 in onda il film ‘Madre Teresa’ con Olivia Hussey e Sebastiano Somma.

Lunedì 5 settembre lo speciale ‘Bel tempo si spera’ a partire dalle 7.30, la messa di ringraziamento per la canonizzazione alle ore 10 celebrata dal Segretario di Stato Vaticano, card. Pietro Parolin, e nel pomeriggio alle 15.20 lo speciale del ‘Diario di Papa Francesco’.

Fonte avvenire a cura di Ilaria Solaini

Get in Touch

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli Correlati

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di...

Papa Francesco, omelia nella Messa dell’anniversario della visita a Lampedusa – 8 luglio 2020

00:09:53
L'omelia di Papa Francesco nella Messa dell'anniversario della visita a Lampedusa - 8 luglio 2020 TV2000

Un’Europa più giusta, equa e sostenibile: l’appello di Comece e Cec

C’è da rafforzare l’impegno per il progetto europeo e i suoi valori comuni, al fine di rendere l'Europa più giusta, più equa e più...

Get in Touch

20,832FansLike
2,404FollowersFollow
16,700SubscribersSubscribe

Ultime News

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di...
00:09:53

Papa Francesco, omelia nella Messa dell’anniversario della visita a Lampedusa – 8 luglio 2020

L'omelia di Papa Francesco nella Messa dell'anniversario della visita a Lampedusa - 8 luglio 2020 TV2000

Un’Europa più giusta, equa e sostenibile: l’appello di Comece e Cec

C’è da rafforzare l’impegno per il progetto europeo e i suoi valori comuni, al fine di rendere l'Europa più giusta, più equa e più...

A Maria comunque e sempre il nostro grazie durante la Pandemia

A Maria comunque e sempre il nostro grazie durante la Pandemia  Il 19 maggio 2020 ricorre il 72esimo anniversario dell’apparizione di Maria in una grotta...

Celebrazione della Domenica delle Palme- Recita dell’Angelus 05 aprile 2020 Papa Francesco

Basilica di San Pietro-Celebrazione della Domenica delle Palme e della Passione del Signore-Recita della Preghiera dell’Angelus Fonte Canale Youtube Vatican News - Italiano