Al Santuario di Paola bambini e laboratori creativi

Must read

2021: l’Italia che Rinasce vince in Bellezza. Da Treviso a Cosenza punti di eccellenza

a cura di Marco Zabotti/ A Parma si apre l’anno della Capitale italiana della Cultura 2021, dopo...

Papa Francesco: Dio ci ama nelle nostre fragilità, apriamogli la porta di casa

a cura della Redazione/ E' un messaggio di amore infinito verso l'umanità quello...

Celebrazione della 54° Giornata Mondiale della Pace

a cura della Redazione/ 1. Alle soglie del nuovo anno, desidero porgere i...

Beni Culturali, Cosenza: nasce il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

a cura della Redazione/ Giovedì 17 dicembre 2020, la Biblioteca Nazionale di Cosenza e la Fondazione...

san-francesco-da-paolaa cura della Redazione de Il Vaticanese.it/

In occasione del VI Centenario della nascita di San Francesco di Paola il Santuario propone diverse attività creative gratuite dedicate a bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni. Attraverso un approccio stimolante e divertente alle opere d’arte presenti, i bambini avranno modo di sprigionare la propria fantasia e di conoscere al contempo la figura di Francesco da Paola e la sua spiritualità, ma anche i luoghi in cui egli ha vissuto nella preghiera e nella santità.

laboratori-creativi-santuario-di-paola-vaticanese

Marzo: “Ti racconto la Pasqua di Gesù” – Laboratorio creativo
Visita della Nuova Chiesa nella quale sono esposte alcune importanti raffigurazioni della Passione, Morte e Risurrezione di Gesù, dipinte dal celebre artista contemporaneo Eugenio Barbieri. Partendo dalla lettura del testo evangelico i bambini osserveranno le opere, alla ricerca dei particolari che ne documentano l’aderenza alla narrazione evangelica.
Attività
Realizzazione da parte dei bambini di un dipinto utilizzando la tecnica della pittura a tempera su tavola.

Aprile: “E’ nato Francesco” – Laboratorio creativo
Visita al chiostro del convento.  Nell’ osservazione degli affreschi che raccontano la vita e i grandi miracoli compiuti dal Nostro San Francesco a 600 anni dalla sua nascita, i bambini potranno comprendere come la forza e la tenacia della fede in Dio possa far compiere grandi opere.
Attività
I bambini toccheranno con mano la tecnica dell’affresco, i materiali e gli strumenti guidati da un esperto attraverso dimostrazioni e prove pratiche.

Maggio: “L’Arte della Misericordia attraverso la figura di San Francesco” – Laboratorio creativo
Nell’ anno giubilare della Misericordia San Francesco, con la sua carità  ha interpretato il vero significato della Misericordia. L’approccio alla sua vita umile e semplice, ricca di umanità e sensibilità verso i piccoli e gli ultimi, viene dato attraverso opere in sculture, dipinti e stampe.
Attività
Mediante l’osservazione e l’analisi di alcuni libri antichi della vita del santo, i bambini saranno coinvolti, mediante l’aiuto di un esperto, nella realizzazione di un’incisione su Adigraf.

ORARI: Gli incontri avranno luogo presso il Santuario dalle ore 15.30 alle ore 18.00 nei seguenti giorni:

  • 20 marzo 2016
  • 24 aprile 2016
  • 29 maggio 2016

COME PARTECIPARE
Per partecipare ai laboratori è necessario prenotarsi telefonicamente chiamando in Sacrestia allo 0982.582518 dalle ore 9.00-12.00 e dalle ore 15.30 alle 17.30.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

2021: l’Italia che Rinasce vince in Bellezza. Da Treviso a Cosenza punti di eccellenza

a cura di Marco Zabotti/ A Parma si apre l’anno della Capitale italiana della Cultura 2021, dopo...

Papa Francesco: Dio ci ama nelle nostre fragilità, apriamogli la porta di casa

a cura della Redazione/ E' un messaggio di amore infinito verso l'umanità quello...

Celebrazione della 54° Giornata Mondiale della Pace

a cura della Redazione/ 1. Alle soglie del nuovo anno, desidero porgere i...

Beni Culturali, Cosenza: nasce il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

a cura della Redazione/ Giovedì 17 dicembre 2020, la Biblioteca Nazionale di Cosenza e la Fondazione...

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di...