Due Santi, un solo grande amore

Must read

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”.  E' questo il tema generale...

Covid, le ultime news. La Cina ammette: “I nostri vaccini hanno bassa efficacia”. LIVE

Pechino per la prima volta parla della scarsa validità dei suoi farmaci anti Covid: "Non hanno un...

Il Papa: la fede non sia a metà, ma dia e si faccia dono

I cristiani non restino indifferenti, non vivano una fede a metà. Nella II Domenica di Pasqua della Divina Misericordia, Francesco, celebrando la...

Papa: stupirsi di fronte a Gesù che trionfa sulla croce

Un invito a ripartire dallo stupore di fronte all’amore di Cristo. É quello levato dal Papa, dall’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana,...

giovannipaoloII-giovanniXXIII-santia cura di Giovanni Borrelli/

La santificazione dei due papi  Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, accomunati nella canonizzazione, per volontà di Papa Francesco,  dall’intrinseco valore  di grande esempio religioso, ha posto in evidenza soprattutto il  loro coraggio nell’aver gridato ad un mondo secolarizzato, asservito al culto moderno dell’egoismo, il valore insostituibile dell’amore che Cristo ci ha insegnato.

Personalità forti, autentiche, umili, ma caparbie  nel ribadire al mondo, senza soluzione di continuità l’amore di Gesù e  la forza di coesione della Chiesa, madre e testimone per tutti i popoli  del Vangelo, invitando a farlo proprio per una vita migliore allietata dalla speranza e dalla salvezza.

Tali forti ostinazioni, vissute superando a fatica anche il dolore fisico, hanno reso entrambi santi facendo con il loro insegnamento comprendere al mondo intero, non solo come si possa sopportare la sofferenza, se si ha Gesù nel cuore, ma  anche come si debba apprezzare, sempre, con entusiasmo e gratitudine la bellezza del creato, impronta indelebile di Dio.

Così oggi oltre un milione di persone, presenti alla canonizzazione, provenendo con sacrificio anche da lontano, hanno testimoniato il loro amore e  in un profondo silenzio, elevato a Dio la loro più bella preghiera , ringraziandoLo per questi due grandi  santi.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”.  E' questo il tema generale...

Covid, le ultime news. La Cina ammette: “I nostri vaccini hanno bassa efficacia”. LIVE

Pechino per la prima volta parla della scarsa validità dei suoi farmaci anti Covid: "Non hanno un...

Il Papa: la fede non sia a metà, ma dia e si faccia dono

I cristiani non restino indifferenti, non vivano una fede a metà. Nella II Domenica di Pasqua della Divina Misericordia, Francesco, celebrando la...

Papa: stupirsi di fronte a Gesù che trionfa sulla croce

Un invito a ripartire dallo stupore di fronte all’amore di Cristo. É quello levato dal Papa, dall’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana,...

Papa Francesco: “realizzare attività museali e culturali negli edifici annessi alla basilica lateranense”

“Realizzare, nel complesso di quello che è stato per secoli noto come ‘Patriarchio lateranense’, attività museali e...