RAI RADIO 1 su “Dieta Mediterranea Futuro Alimentare” il progetto della Fondazione “Paolo di Tarso”

Must read

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”.  E' questo il tema generale...

Covid, le ultime news. La Cina ammette: “I nostri vaccini hanno bassa efficacia”. LIVE

Pechino per la prima volta parla della scarsa validità dei suoi farmaci anti Covid: "Non hanno un...

Il Papa: la fede non sia a metà, ma dia e si faccia dono

I cristiani non restino indifferenti, non vivano una fede a metà. Nella II Domenica di Pasqua della Divina Misericordia, Francesco, celebrando la...

Papa: stupirsi di fronte a Gesù che trionfa sulla croce

Un invito a ripartire dallo stupore di fronte all’amore di Cristo. É quello levato dal Papa, dall’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana,...

dietamediterranea-futuroalimentare-radiorai1
Dieta Mediterranea Futuro Alimentare: Annalisa Manduca e Lorenzo Opice su Radio Rai 1

E’ stato il Professore Fausto Cantarelli, luminare di Economia Agroalimentare a rappresentare il progetto della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” “Dieta Mediterranea – Futuro Alimentare”, sostenuto dalla Camera di Commercio di Cosenza presieduta da Giuseppe Gaglioti, nel programma radiofonico START condotto da Lorenzo Opice e Annalisa Manduca su RAI RADIO 1. Il progetto che si sta svolgendo “CON L’ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA” Giorgio Napolitano ha trasformato la Dieta Mediterranea che l’UNESCO ha proclamato patrimonio Immateriale dell’Umanità, in forma di Mercato, Economia e Lavoro per i Giovani e non solo.

“Dieta Mediterranea Futuro Alimentare”, infatti, si è proposta, riuscendoci, di tradurre la Cultura e la Ricerca scientifica in Dieta Mediterranea da servire concretamente in Tavola. Grazie all’impegno del noto accademico e all’intraprendenza di un gruppo di esperti di gestione della conoscenza, la Dieta Mediterranea è stata declinata in prodotti e alimenti riconducibili alla nota tradizione alimentare e portata in Tavola. Prova ne è il progetto pilota Dieta Mediterranea in Tavola che ha aggregato numerose Aziende Agricole del Sud Italia per condurle sul mercato del Commercio elettronico all’interno di una unica Master Brand: Simply Med, italianissimo che significa “Semplice e Mediterraneo”.
Il professore Fausto Cantarelli ci spiega il significato di Dieta Mediterranea per l’Occidente e perché la Dieta Mediterranea sarà considerata sempre più una fondamentale risorsa per l’umanità nell’immediato futuro che l’Italia, con le sue Aziende Agricole che producono alimenti e prodotti della celebre Dieta.
Un grazie speciale a Lorenzo Opice e Annalisa Manduca che hanno inteso amplificare la portata del progetto che privilegiando l’utilizzo di cibo sano e di un corretto stile di vita rappresenta un importante servizio alla collettività e per il Diritto all’accesso al Cibo Sano, sempre più minacciato dalla crisi finanziaria in atto.

Fonte: Futuroalimentare.dietamediterraneaitalia.it

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -

Latest article

Famiglia oggi, con Gigi De Palo e Francesco Gallo. Incontro pubblico promosso dall’Istituto Diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”.

“Famiglia: a che punto siamo? Dialoghi su crisi demografica, assegno unico, alleanza educativa”.  E' questo il tema generale...

Covid, le ultime news. La Cina ammette: “I nostri vaccini hanno bassa efficacia”. LIVE

Pechino per la prima volta parla della scarsa validità dei suoi farmaci anti Covid: "Non hanno un...

Il Papa: la fede non sia a metà, ma dia e si faccia dono

I cristiani non restino indifferenti, non vivano una fede a metà. Nella II Domenica di Pasqua della Divina Misericordia, Francesco, celebrando la...

Papa: stupirsi di fronte a Gesù che trionfa sulla croce

Un invito a ripartire dallo stupore di fronte all’amore di Cristo. É quello levato dal Papa, dall’altare della Cattedra nella Basilica Vaticana,...

Papa Francesco: “realizzare attività museali e culturali negli edifici annessi alla basilica lateranense”

“Realizzare, nel complesso di quello che è stato per secoli noto come ‘Patriarchio lateranense’, attività museali e...