50° Giornata Mondiale per le vocazioni: ad Aversa primo meeting per Cresimandi

Must read

2021: l’Italia che Rinasce vince in Bellezza. Da Treviso a Cosenza punti di eccellenza

a cura di Marco Zabotti/ A Parma si apre l’anno della Capitale italiana della Cultura 2021, dopo...

Papa Francesco: Dio ci ama nelle nostre fragilità, apriamogli la porta di casa

a cura della Redazione/ E' un messaggio di amore infinito verso l'umanità quello...

Celebrazione della 54° Giornata Mondiale della Pace

a cura della Redazione/ 1. Alle soglie del nuovo anno, desidero porgere i...

Beni Culturali, Cosenza: nasce il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

a cura della Redazione/ Giovedì 17 dicembre 2020, la Biblioteca Nazionale di Cosenza e la Fondazione...

In occasione della cinquantesima giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, che ha luogo il 21 aprile 2013, si svolge il Primo Meeting dei Cresimandi nel Seminario Vescovile di Aversa con un Seminario e la Veglia Vocazionale in Cattedrale. Ad annunciare l’iniziativa singolare è mons. Stefano Rega Rettore del Seminario di Aversa e direttore dell’Ufficio diocesano di pastorale vocazionale, giovanile e catechetica, che ci spiega l’iniziativa.

“Il documento – dice mons. Stefano Rega – ‘Orientamenti Pastorali per la promozione delle Vocazioni al Ministero Sacerdotale’, presentato in Seminario lo scorso dicembre da Mons. Delpini e Mons. Bonnici, afferma che ‘anche la catechesi è una via ordinaria della promozione delle vocazioni, quando aiuta i ragazzi ed i giovani a valutare la vita come risposta alla chiamata di Dio e li accompagna ad accogliere nella fede il dono della vocazione personale. In particolare la catechesi di preparazione al sacramento della Confermazione è un’occasione per far conoscere ai cresimandi i doni dello Spirito, i carismi, i ministeri e le diverse chiamate che ad essi si collegano’.

Nel contesto dell’Anno della Fede abbiamo, quindi, pensato, come Ufficio di Pastorale Vocazionale, coinvolgendo anche l’Ufficio di Pastorale Giovanile e Catechetica, un’iniziativa per i giovani che si preparano quest’anno a ricevere il Sacramento della Cresima. Poichè questo è il momento per i giovani cresimandi di fare la loro scelta di fede e quindi vocazionale vogliamo incontrarli con il Vescovo Mons. Angelo Spinillo e aiutarli a fare ‘i passi giusti verso la vita’. Per questo abbiamo chiesto a Suor Mariangela Tassielli, delle figlie di S. Paolo, di animare questo momento, esperta in catechesi e comunicazione, che ha aperto anche una pagina facebook “Cresimandi Diocesi di Aversa”, per preparare l’appuntamento, iniziando ad incontrare i giovani sui loro mezzi di comunicazione. Abbiamo, inoltre, affidato ad ogni forania, nello scorso giovedì Santo, un dono dello Spirito Santo su cui riflettere e su cui preparare un lavoro da consegnare poi il 20 aprile in Seminario. Ci auguriamo, è questo il mio auspicio, che questo primo meeting sia poi vissuto ogni anno e che i giovani che si preparano alla Cresima vivano questo momento come importante per la scelta di fede e le scelte di vita”.

Il programma dell’iniziativa

“Progetta con Dio…abita il futuro”

Sabato 20 aprile 2013

Ore 17.30 Seminario Vescovile di Aversa. Meeting dei cresimandi con il Vescovo mons. Angelo Spinillo e Suor Mariangela Tassielli fsp.

Ore 20.00 Cattedrale di Aversa: Veglia Vocazionale con l’Ammissione al Sacro Ordine.

 

- Advertisement -

More articles

- Advertisement -

Latest article

2021: l’Italia che Rinasce vince in Bellezza. Da Treviso a Cosenza punti di eccellenza

a cura di Marco Zabotti/ A Parma si apre l’anno della Capitale italiana della Cultura 2021, dopo...

Papa Francesco: Dio ci ama nelle nostre fragilità, apriamogli la porta di casa

a cura della Redazione/ E' un messaggio di amore infinito verso l'umanità quello...

Celebrazione della 54° Giornata Mondiale della Pace

a cura della Redazione/ 1. Alle soglie del nuovo anno, desidero porgere i...

Beni Culturali, Cosenza: nasce il Centro di Alta Competenza CONNESSIONI

a cura della Redazione/ Giovedì 17 dicembre 2020, la Biblioteca Nazionale di Cosenza e la Fondazione...

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di...