Antonino Zichichi insignito della “Carta della Pace”

Prof. Antonino Zichichi - Presidente della Federazione Mondiale degli Scienziati - Carta della Pace per la Tutela della Memoria, dei Diritti dell'Uomo e dell'Ambiente
Prof. Antonino Zichichi - Presidente della Federazione Mondiale degli Scienziati - Carta della Pace per la Tutela della Memoria, dei Diritti dell'Uomo e dell'Ambiente

Antonino Zichichi è stato insignito della “Carta della Pace” per la Tutela della Memoria, dei Diritti dell’Uomo e dell’Ambiente giunta alla terza Biennale e promossa dalla Fondazione Culturale “Paolo di Tarso”  (www.paoloditarso.it).

Il presidente della federazione Mondiale degli Scienziati Antonino Zichichi - Carta della Pace
Il presidente della federazione Mondiale degli Scienziati Antonino Zichichi - Carta della Pace

ANTONINO ZICHICHI INSIGNITO DELLA CARTA DELLA PACE
La motivazione riconosce allo scienziato di avere, tre i suoi innumerevoli meriti in ambito scientifico, tutelato la Memoria di Galileo Galilei restituendogli la dignità di Uomo di Fede,“Padre della logica del Creato”, riconducibile a Dio. Inoltre, per essere lo scienziato che ha saputo dare vita alla Grande Alleanza voluta da Giovanni Paolo II tra la Fede e la Scienza. Quella scienza che, come Giovanni Paolo II concordò con Antonino Zichichi “ha radici nell’Immanente ma porta l’Uomo nel Trascendente”.

Il presidente della Fondazione "Paolo di Tarso" Luana Gallo - il prof. Antonino Zichichi - Mons. Renzo Giuliano
Il presidente della Fondazione "Paolo di Tarso" Luana Gallo - il prof. Antonino Zichichi - Mons. Renzo Giuliano

LA CARTA DELLA PACE di ROBERTO ORMANNI
Sul documento si legge:

Con la” Carta della Pace”
“Riconosciamo a Donne e Uomini di Buona Volontà il nostro plauso
e proponiamo la testimonianza della loro esistenza
quale esempio educativo per le nuove generazioni
alle quali sono affidate le sorti del Pianeta  e del  Genere Umano
chiedendo ad esse di compromettersi per la Pace”.

LA MOTIVAZIONE:

“Presidente della Federazione Mondiale degli Scienziati ha tutelato la Memoria di Galileo Galilei restituendogli la dignità di Uomo di Fede, “Padre della logica del Creato” riconducibile a Dio. Per essere lo scienziato che ha saputo dare vita alla Grande Alleanza voluta da Giovanni Paolo II tra la Fede e la Scienza, Per avere consentito che si lasciasse all’Umanità il pensiero del Pontefice inciso sul Lucernario della Basilica Santa Maria degli Angeli e dei Martiri di Roma: “la Scienza ha radici nell’Immanente ma porta l’Uomo nel Trascendente”.

Get in Touch

Articoli Correlati

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di...

Papa Francesco, omelia nella Messa dell’anniversario della visita a Lampedusa – 8 luglio 2020

00:09:53
L'omelia di Papa Francesco nella Messa dell'anniversario della visita a Lampedusa - 8 luglio 2020 TV2000

Un’Europa più giusta, equa e sostenibile: l’appello di Comece e Cec

C’è da rafforzare l’impegno per il progetto europeo e i suoi valori comuni, al fine di rendere l'Europa più giusta, più equa e più...

Get in Touch

20,832FansLike
2,467FollowersFollow
16,900SubscribersSubscribe

Ultime News

Papa Francesco: messa per anniversario Lampedusa, “la cultura del benessere ci rende insensibili alle grida degli altri”

“La cultura del benessere, che ci porta a pensare a noi stessi, ci rende insensibili alle grida degli altri, ci fa vivere bolle di...
00:09:53

Papa Francesco, omelia nella Messa dell’anniversario della visita a Lampedusa – 8 luglio 2020

L'omelia di Papa Francesco nella Messa dell'anniversario della visita a Lampedusa - 8 luglio 2020 TV2000

Un’Europa più giusta, equa e sostenibile: l’appello di Comece e Cec

C’è da rafforzare l’impegno per il progetto europeo e i suoi valori comuni, al fine di rendere l'Europa più giusta, più equa e più...

A Maria comunque e sempre il nostro grazie durante la Pandemia

A Maria comunque e sempre il nostro grazie durante la Pandemia  Il 19 maggio 2020 ricorre il 72esimo anniversario dell’apparizione di Maria in una grotta...

Celebrazione della Domenica delle Palme- Recita dell’Angelus 05 aprile 2020 Papa Francesco

Basilica di San Pietro-Celebrazione della Domenica delle Palme e della Passione del Signore-Recita della Preghiera dell’Angelus Fonte Canale Youtube Vatican News - Italiano