Redazione Il Vaticanese

Vertice sulla cultura digitale prepara il Sinodo della nuova evangelizzazione

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Arcivescovo Mons. Claudio Maria Celli Presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali

Il Congresso “Chiesa e cultura digitale”, che si celebrerà a Santiago del Cile dal 17 al 19 ottobre, rappresenta un momento nel cammino di preparazione del prossimo Sinodo dei Vescovi sulla nuova evangelizzazione.
Lo ha annunciato l’Arcivescovo Claudio Maria Celli, Presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, in un videomessaggio diffuso attraverso Internet ai partecipanti e agli organizzatori.
L’incontro è organizzato dal dicastero vaticano e dal Consiglio Episcopale Latinoamericano (CELAM), attraverso la Rete Informatica della Chiesa in America Latina (RIIAL), in collaborazione con la Conferenza Episcopale Cilena e l’Università Cattolica del Cile.
Monsignor Celli ha affermato che l’incontro costituisce una “felice opportunità”, sostenendo che attualmente non si può immaginare un’ampia riflessione della Chiesa su una nuova pastorale senza far riferimento ai mezzi di comunicazione sociale.

Le nuove tecnologie hanno dato vita a una nuova cultura, a un nuovo modo di essere dell’uomo e della donna di oggi”, aggiunge il videomessaggio.
Parlare di evangelizzazione al giorno d’oggi… non se ne può parlare senza far riferimento a un dialogo profondo con la cultura digitale e senza prendere coscienza del fatto che dobbiamo esercitare una vera pastorale nel contesto della cultura digitale”, spiega.
Mi sembra che questo Congresso sarà un inizio”, ha riconosciuto il presule. “Esamineremo ciò che si sta già facendo nel contesto latinoamericano nel campo della comunicazione. Credo che i lavori serviranno ampiamente, e anche in modo profondo, ai lavori del prossimo Sinodo dei Vescovi”.

La prossima assemblea dei Vescovi del mondo, convocata da Benedetto XVI in Vaticano nell’ottobre del prossimo anno, si concentrerà sulla nuova evangelizzazione.
Durante il Congresso, verrà presentato il lavoro svolto da dieci università dell’America Latina che hanno analizzato aspetti concreti della cultura digitale.
Secondo il Presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali, questa ricerca offrirà una base sicura e certa per compiere un’ulteriore riflessione su quale sia il compito della Chiesa nel suo dovere evangelizzatore.

Il programma del Congresso, le modalità di partecipazione e gli apporti del processo preparatorio sono disponibili su www.riial.org/congreso 

da Zenit.org

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>